fbpx

Piattaforme di Marketing Automation a confronto

I consigli per conoscere e scegliere la migliore piattaforma di Marketing Automation per dare una marcia in più alle tue strategie di marketing digitale.

 

Con il termine Marketing Automation si definiscono tutte le tecnologie e le piattaforme che ti consentono di ottimizzare, automatizzare, gestire e misurare i flussi di lavoro aumentando l’efficienza operativa, permettendo di misurare i risultati e aumentare i profitti.

La Marketing Automation è un supporto indispensabile per il corretto funzionamento delle tue azioni di comunicazione, conversione, profilazione e vendita.

La piattaforma di Marketing Automation permette di registrare tutte le attività online di un potenziale cliente dal momento in cui entra in contatto con te, solitamente attraverso un form di contatto, con campagne di Lead Nurturing.

Perché sviluppare una strategia di Marketing Automation

 

Sviluppare la tua strategia di Marketing Automation non è facile, ma ne vale assolutamente la pena perché è molto efficace se vuoi:

  • Far arrivare i messaggi giusti nel momento giusto ai tuoi lead, potenziali clienti o clienti acquisiti in ogni fase del loro Buyer’s Journey.
  • Dare informazioni fondamentali e di valore, su diversi canali.
  • Automatizzare le attività ripetitive come registrazioni, tracciamenti e remind che, altrimenti, dovresti gestire manualmente, con conseguente dispendio di risorse ed energie.

La Marketing Automation all’interno della strategia di Inbound Marketing è fondamentale per gestire il flusso di comunicazione con il cliente, migliorare la sua esperienza di interazione con il brand e attirare lead qualificati verso i tuoi prodotti/servizi. Si utilizza la Marketing Automation per inviare i messaggi giusti alle persone adeguate prima, durante e dopo la loro trasformazione in clienti.

Sette software per la Marketing Automation

I software di Marketing Automation sono sempre più numerosi e accessibili, ognuno con le sue funzionalità e peculiarità. Il primo passo per avviare una strategia di Marketing Automation deve essere scegliere quale piattaforma risponde meglio alle tue specifiche esigenze. 

Vediamo quali sono i punti di forza e di debolezza di alcune tra le maggiori piattaforme utilizzate.

La vera sfida che gli esperti di comunicazione, marketing e tecnologia hanno saputo superare in questo momento di profondo cambiamento è lo sviluppo di strategie che hanno spostato il baricentro della relazione e delle trattative nel business da marketing centrico a cliente centrico.
Adottare un approccio Customer-Centric ti permette di capire quali sono le reali esigenze delle persone.

HubSpot

È sicuramente il leader nel mercato della Marketing Automation e uno degli strumenti più completi, tanto da poter essere definitiva All-in-One.

Con HubSpot puoi coprire efficacemente 4 delle principali aree dell’Inbound Marketing:

  • Content Marketing
  • Email Marketing
  • Lead Generation
  • Marketing Automation

Progettata per una facile integrazione con altre piattaforme, ha inoltre una serie di integrazioni proprie e gratuite, naturalmente se hai già sottoscritto un abbonamento.
HubSpot possiede anche un proprio CRM, garantendo così la massima automazione nei processi tra i lead e la fase di email marketing.
Potrà infine essere utilizzato per gestire i tuoi social media direttamente, senza bisogno di altri tool esterni o l’accesso ad ogni singolo profilo e completo di statistiche.

Il suo limite è sicuramente il costo: è vero che è possibile attivare un account gratuito, ma così avrai accesso ad un numero molto limitato di opzioni rispetto al quadro generale.
I costi mensili aumentano quindi con l’aggiunta di caratteristiche e peculiarità a partire da un canone mensile di circa 200$.

Marketo

Marketo è una piattaforma in continua evoluzione che si è orientata verso una fascia alta del mercato.
Si è infatti specializzata nella creazione di soluzioni di Inbound Marketing personalizzate per le grandi aziende, soprattutto nella parte di Email Marketing dove permette di creare workflow di email molto complessi fornendo statistiche dettagliate.

Propone 4 pacchetti acquistabili separatamente:

 

  • Marketing Automation
  • Customer Engagement
  • Real Time Personalization
  • Marketing Management
Acquistarli tutti ti permetterà ovviamente di poter operare a 360° sul tuo brand/prodotto/servizio con una campagna di marketing online completa.
La piattaforma però non è particolarmente intuitiva e familiarizzare con i suoi strumenti e imparare ad usarli al meglio potrebbe richiedere tempo e impegno.

Inoltre i canoni mensili di accesso sono elevati e di conseguenza non è la scelta migliore in caso di budget limitato.

Eloqua

Eloqua è uno dei software più conosciuti per la gran quantità di funzioni atte a migliorare i tassi di conversione dei tuoi lead e per le possibilità di personalizzazione di tutto il sistema.

In particolare, le sue caratteristiche principali sono:

 

  • Targeting e Segmentation
  • Campaign Management
  • Lead Management
  • Marketing Measurement
  • Sales e Marketing Alignment
La piattaforma presenta una dashboard centrale, una serie di scorciatoie per favorire la navigazione e un’interfaccia drag-and-drop che semplifica la creazione dei contenuti e delle campagne.
Il limite nell’utilizzo di questa piattaforma di Marketing Automation è dato dal fatto di non poter usufruire di una prova gratuita o di una demo iniziale.

Pardot

Pardot è un prodotto di Salesforce, offerto in modalità cloud, e per questo motivo prevede una serie di integrazioni con questo CRM.

Questo strumento di Marketing Automation presenta tutte le funzionalità necessarie per strutturare una campagna di Digital Marketing, in particolare:

 

  • Email marketing
  • Landing pages
  • Form per la Lead Generation
  • Integrazione con CRM di Salesforce

Anche qui trovi un’intuitiva interfaccia drag-and-drop e template pre-impostati sia per le Landing Pages che per i form e le email.
È possibile richiedere una demo gratuita per testare le funzionalità, ma i successivi canoni mensili partono da una base di circa 1250€.

SalesManago

SalesManago non è pensato soltanto per la Marketing Automation, per la quale offre numerose funzionalità, ma dispone anche di un CRM per la gestione delle anagrafiche dei clienti.
Il sistema di statistiche è così completo che non avrai necessità di affidarti ad altri sistemi esterni.

Le sue caratteristiche principali sono sicuramente:

 

  • Email Marketing
  • Lead Management
  • Integrazione con CMS, Social e E-commerce
  • Integrazione con CRM
Nella richiesta di una demo gratuita, SalesManago offre anche una consulenza gratuita per aiutarti a capire meglio le funzionalità della piattaforma e a implementare il tuo progetto di Marketing Automation.

Mautic

Mautic è una piattaforma di Marketing Automation completamente open-source e integra:

 

  • Marketing Automation
  • Analytics
  • Landing pages builder
  • Social Media Marketing
  • Email Marketing
Se conosci un po’ di PHP, MySQL e CronJob puoi optare per un’installazione totalmente gratuita, pronta per essere configurata e customizzata secondo le tue esigenze.
Se invece non sei un programmatore e non c‘è nessuno che può farlo per te puoi optare per la versione in Cloud che è gratuita fino a 5000 contatti e 1000 email inviate, per poi passare ad un canone mensile di 100$.

Il limite di Mautic potrebbe essere dovuto proprio al fatto di essere open-source e quindi in continuo divenire. Esiste una community online di sviluppatori, ma non un vero e proprio supporto tecnico.

Kartra

Kartra nasce come e-commerce, ma di recente è stato rilanciato come piattaforma di Marketing Automation all-inclusive.
Nonostante sia un tool recente, ha ricevuto grandi consensi dal mercato grazie alla sua facilità di utilizzo e alla possibilità di gestire un gran numero di funzionalità direttamente al suo interno, senza avvalersi di tool aggiuntivi.

Tra le caratteristiche principali sono sicuramente da evidenziare queste:

  • Lead generation e management
  • Landing pages
  • Funnel e campagne di marketing
  • Sales management e Coupon

Inoltre possiede alcuni servizi davvero esclusivi, come:

 

  • Helpdesk: un portale di aiuto tramite sistema di ticket o live chat
  • Calendari: un sistema di registrazione e organizzazione di appuntamenti, perfettamente integrato con Google Calendar
  • Membership: un portale privato, personalizzabile, dove fornire contenuti esclusivi ai nostri lead

In tutte le varie sezioni di Kartra trovi un editor drag-and-drop che consente una facile e rapida creazione e personalizzazione dei contenuti, oltre ad una gran varietà di template pre-costruiti e sempre customizzabili.

Kartra ti offre la possibilità di usufruire di una demo gratuita per 14 giorni al costo simbolico di 1$, per poi passare ad un canone mensile base di 99$.

Quali aspetti devi considerare nella scelta della piattaforma di Marketing Automation

Non esiste la scelta perfetta quando si tratta di decidere la piattaforma di Marketing Automation da utilizzare per il tuo business.
Il nostro consiglio è quello di valutare bene alcuni aspetti che sicuramente influenzeranno la tua decisione.

 

Il tuo budget

Sicuramente il budget è l’aspetto fondamentale. Quanto puoi permetterti di spendere per automatizzare le tue campagne digital?
Valuta soprattutto la dimensione del tuo database iniziale di leads perché i costi possono variare molto in base al numero di contatti o al volume di email che invierai.

 

Il tuo obiettivo

Come hai potuto vedere ogni piattaforma ha caratteristiche uniche e ben definite.
Assicurati quindi di scegliere quella che soddisfa al meglio le tue esigenze, in base ai tuoi obiettivi specifici.
Analizza il tuo team di lavoro, i suoi punti di forza e debolezza e confronta le tue priorità con gli obiettivi di marketing che ti sei prefissato. Questo processo ti aiuterà a scremare le piattaforme di Marketing Automation tra cui scegliere.

 

Le integrazioni

Se la tua azienda sta già utilizzando sistemi di automazione, devi valutare attentamente la possibilità di integrazione della piattaforma di Marketing Automation con gli strumenti di cui già disponi.
Una cattiva sincronizzazione dei sistemi potrebbe infatti avere impatti negativi sul tuo business.

Se invece non possiedi ancora alcuno strumento, valuta le caratteristiche proposte da ogni piattaforma per capire se prevedono già qualcosa che fa al caso tuo.

 

La facilità d’uso

Ricordati che una piattaforma di Marketing Automation deve semplificarti la vita e non complicarla.
Scegli quindi una soluzione che non richieda un tempo eccessivo per familiarizzare con gli strumenti, che preveda dei corsi di formazione o che ti offra una prova gratuita per testare usabilità e funzionalità.

Il nostro consiglio, se vuoi realizzare da solo le tue campagne di Marketing Automation è affidarti a Kartra in quanto è la piattaforma più facile, intuitiva e che offre maggior supporto.

Integra la Marketing Automation nella tua strategia di business. Scopri come fare con i nostri coach.