fbpx

Il made in Italy rappresenta da sempre un’eccellenza globale nel design.

Molti prodotti italiani hanno segnato la storia per eleganza, stile, funzionalità, ergonomia e tecnologia innovativi.

ma questo forse lo sai già e non voglio certo annoiarti con argomenti scontati…

Forse non sai invece (se stai leggendo ciò che scrivo) come valorizzare un prodotto, o come vendere un prodotto Made in Italy, oppure non sai ancora come rendere il tuo prodotto un Brand di successo.

Lasciati raccontare questa storia vera, di come è stato possibile aumentare il valore percepito di un prodotto di design e tecnologia italiana che è diventato un brand riconosciuto e amato dal pubblico a livello internazionale.

Design by Roberto Cazzaro Unique

Design by Roberto Cazzaro Unique

Ti racconto di Rizoma, una azienda italiana che si è trasformata da “terzista” a ideatore di prodotti esclusivi di grande prestigio grazie al design ed alla continua ricerca tecnologica.

Rizoma, nata da una intuizione dei fratelli Fabio e Fabrizio Rigolio, disegna e realizza accessori “aftermarket” per personalizzare le moto più belle che trovi in commercio; è un marchio leader per la capacità di mixare design italiano, nuove tecnologie e materiali innovativi che consentono all’appassionato di personalizzare con cura maniacale lo stile della propria moto.

Devi considerare (è cosa non da poco) che tutti gli accessori Rizoma, sostituiscono parti che la moto ha già di serie, quindi, rendere un prodotto così di nicchia, desiderato e ricercato, non è cosa da poco.

Inoltre un oggetto di design può arrivare a diventare “virale” se riesce a creare un’esperienza unica, se riesce a rendersi memorabile in tutti i momenti del “customer journey” (viaggio del consumatore), quindi anche “prima e dopo averlo acquistato” e gli accessori Rizoma venivano presentati al pubblico con un packaging molto semplice (cartoncino e plastica termoretraibile).

davvero una bella esperienza camminare tra frese a controllo numerico e vedere pulizia e organizzazione come in un laboratorio della NASA

Qualche tempo fa incontrai Fabrizio, l’ideatore e designer degli accessori Rizoma, il quale, mentre passeggiavamo in un tour della sua azienda mi porse un suo specchietto e mi chiese cosa ne pensassi del suo packaging; lo soppesai tra le mani, lo guardai attentamente e gli dissi:

“bello, ma non trasmette emozioni, sembra uno dei tanti…”.

Mi ricordo ancora la faccia… questa mia affermazione da “potenziale cliente” lasciò in Fabrizio una sensazione amara, il suo gioiello di design made in Italy sembrava un comune “pezzo di ricambio”.

Moto Rizoma

Come valorizzare il prodotto design made in italy

Rizoma ci affidò il compito di migliorare l’esperienza e la percezione del suo prodotto di design e tecnologia italiana, che aveva come obiettivo: diventare un oggetto di culto per i motociclisti di tutto il mondo.

Nel processo di progettazione del nuovo packaging abbiamo immaginato come rendere la confezione “bella quanto il prodotto” e ci siamo ispirati ad Apple.

“Te lo confesso: non sono mai riuscito a gettare nella spazzatura la scatola del mio iPhone e del mio Mac, forse per il suo design pulito e minimale, forse per la sensazione tattile dei materiali o forse per la grafica pulita, mi piace averlo li, su una mensola, tra le mie cose… e so che molti altri fanno come me”

Dunque, se un brand riconosciuto in tutto il mondo come Apple è riuscito a rendere il pack di prodotto una esperienza memorabile che dura nel tempo, valeva la pena “modellare l’eccellenza” e creare valore intorno al prodotto.

Ciò che vedi è solo il risultato finale, in cui tutte le variabili sono state sapientemente combinate per creare valore e tenere sotto controllo i costi della gestione operativa e logistica.

Il packaging esprime i concetti che l’utente trova all’interno e ricalca la qualità del prodotto, stessa cosa l’espositore per i punti vendita, pulito e minimale, con materiali e linearità molto simili al prodotto, trasmette al cliente la sensazione che vivrà con il prodotto.

Le 4 regole d’oro per valorizzare il tuo prodotto

  • Valorizza il packaging come il prodotto (non risparmiare!)
  • Rendilo parte dei “valori del brand”
  • Garantisci una vita anche alla confezione del prodotto, rendilo “bello da vedere” e utile prima, durante e dopo l’acquisto
  • Rendilo SMART:
    • Simpatico
    • Memorabile
    • Adeguato
    • Riutilizabile-Riciclabile
    • Timeless

Resta aggiornato, ricevi le nostre Pillole Digitali!

Ricevi le nostre Pillole

Pin It on Pinterest